Blogger Widgets
Breaking News
Loading...
venerdì 4 novembre 2016

by il Cicciolo - Andrea





La Tarte Tatin, la torta sbagliata più famosa al mondo. Semplice, rapida e squisita... Che vuoi di più?


Ingredienti:

Pasta Brisè (la si può comperare già pronta)

300 gr farina debole (w170 o simile)
150 gr burro freddo a cubetti
35 gr  acqua fresca
25 gr tuorlo d'uovo (1 uovo)

Farcitura:

1500 gr mele Golden
150 gr burro
150 gr zucchero
250 gr acqua

150 gr zucchero per il caramello


Procedimento

Per la pasta brisè: iniziamo ad impastare tutti gli ingredienti fino a farli diventare un composto granuloso. Formiamo un panetto non troppo lavorato e, avvolto da pellicola, lo mettiamo in frigo a riposare per almeno 6 ore.
Procediamo quindi con la farcitura. In una pentola mettiamo a bollire l'acqua, il burro e lo zucchero. Sbucciamo le mele privandole del torsolo e dividiamole in quattro parti ed ancora in due. Quando l'acqua bolle mettiamo le mele a cuocere per circa 5 minuti o comunque finché con la forchetta risulteranno morbide. Nel frattempo prepariamo il caramello.... Sulla stessa teglia che useremo per il forno spargiamo lo zucchero e mettiamolo su fuoco medio-basso per creare il caramello. Attenzione al colore e consideriamo sempre che poi in forno continuerà il processo di caramellizzazione che quindi lo renderà più scuro ed amaro; io al primo passaggio sui fornelli mi fermerei sul biondo chiaro, non oltre.
A questo punto, col forno caldo a 180° ventilato, o 190 statico, iniziamo a posare le mele sul fondo della teglia col caramello (OCCHIO CHE SCOTTA!!) cercando si compattarle il più possibile e tenendo il dorso piatto sul fondo che alla fine diventerà la parte alta della torta. Creiamo uno o più strati sempre compattando bene ed alla fine copriamo tutto con la pasta brisè, sfoglia sottile 2-3 mm e bucherellata bene, cercando di richiuderla leggermente sui bordi sotto lo strato di mele.

In forno per circa 30 minuti controllando la cottura della brisè. Appena fuori dal forno appoggiare il piatto da portata sulla teglia bollente a rovesciarla sottosopra (SCOTTA!!).

La Tatin va servita tiepida con una guarnizione di panna acida. Se non la dovestre trovare nel supermercato la potete facilmente fare in casa così:

Panna acida:

200 ml panna fresca
200 ml yogurt bianco o greco
1 cucchiaino di limone

Mescolare il tutto e lasciar riposare in frigo per 1 ora. La si può servire così o montare come fosse normale panna.
   
NB: tra le numerose varianti suggerisco di provare: la cannella sopra le mele, le pere al posto delle mele, il gelato alla crema al posto della panna acida etc...


0 commenti:

Posta un commento